Parmigiana di alici

Più che una parmigiana, nel piatto sembrerebbero alici ripiene ma la tecnica usata è quella per fare una parmigiana. Due versioni di un piatto semplice nella realizzazione, ma impegnativo a livello di calorie nonostante il pesce azzurro. Perfetto come secondo piatto, può essere servito anche come antipasto per un pranzo a base di pesce.

9

Parmigiana di alici

Per 3 persone

  • 12 alici
  • 1 uovo
  • 200 gr di besciamella di pesce
  • 100 gr di mozzarella
  • 50 gr di pesto
  • qualche pomodorino
  • sale e pepe
  • olio di semi per frittura
  • farina q.b.
  • formaggio grattugiato q.b.
  • pane grattugiato q.b.

Pulire le alici privandole di lisca e testa, infarinarle, passarle nell’uovo sbattuto con un po’ di sale e pepe e friggerle in abbondante olio.

In una teglia appoggiare 6 alici posizionandole in due file.

Su di una fila di alici aggiungere un po’ di besciamella preparata con il brodo di pesce anziché con il latte, un po’ di mozzarella tagliata a dadini e delle fettine di pomodorini.

Sull’altra fila aggiungere la besciamella a cui si sarà aggiunto il pesto e i dadini di mozzarella.

3

 

Coprire con le altre alici, versare altra besciamella e ricoprire la parte con il pomodoro con del formaggio grattugiato e la parte con il pesto con pane grattugiato.

5

Infornare a 180°, parte alta del forno, per 10 minuti.

8

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, ,
More from sciuesciue

Calzoni provola e friarielli – La pizza fritta più napoletana che ci sia!

I calzoni provola e friarielli sono il TOP della napoletanità a tavola....
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.