Cazzatielli rò prevt

E che so mò sti cazzatielli??? Non sono altro che gnocchi di patate molto piccoli, solo che non sono incavati. Per me amante folle dei carboidrati, oltre la pasta e patate, gli gnocchi in ogni forma e varietà mi fanno impazzire! A parte il fatto che mentre li faccio consumo già la mia razione…ogni tagliata un gnocchetto finisce in bocca, ma poi anche semplicemente lessi già mi fanno gola! Ahhhhh! quanto mi piace magnà!!! Forse la preparazione è un po’ lunga in questo caso perché ho scelto il condimento che secondo me si abbina meglio ed esalta il sapore dello gnocchetto, ma ne vale la pena giurin giurello.

14

Ingredienti per 4 persone

  • 1 e 250 gr kg di patate
  • 1 uovo
  • farina q.b.

Per il sugo

  • 1 kg di pomodori San Marzano
  • olio evo
  • aglio e cipolla
  • un pizzico di sale
  • pecorino romano grattugiato

Mentre si lessano le patate, lavare e tagliare i pomodori a metà. Metterli in una pentola con delle foglie di basilico, coprire con un coperchio e cuocerli a fuoco medio fino a quando non avranno tirato fuori la loro acqua e saranno appassiti. Passare al passaverdure i pomodori cercando di ottenere più sugo cremoso possibile e aggiungere altre foglie di basilico.

In una pentola soffriggere in un po’ di olio uno spicchio di aglio e un pezzetto di cipolla

Aggiungere il passato di pomodori, aggiungere un po’ di sale e cuocere a fiamma bassa fino a quando il sugo sarà diventato denso.

Schiacciare le patate con lo schiacciapatate, quando saranno tiepide aggiungere un uovo e impastare con tanta farina quanto ne richiede la patata.

L’impasto dovrà risultare morbido e leggermente appiccicoso all’interno

Fare dei rotolini grandi poco più di un dito e con un tarocco o un coltellino a lama liscia tagliare a tocchetti piccoli piccoli.

Infarinare gli gnocchetti per bene, altrimenti si attaccano

10

Quando l’acqua bolle e dopo averla salata, mettere gli gnocchetti in un colapasta, in modo che, scuotendoli, la farina in eccesso vada via

Quando i cazzatielli salgono a galla sono pronti

Condire con il sugo di pomodori San Marzano, abbondante pecorino grattugiato e qualche foglia di basilico fresco

15

Che semplicità, che profumo, che sapore!!

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Pizza zucchine, patate e provola

La pizza zucchine, patate e provola è una delle mie preferite in...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *