Cotoletta di funghi con rucola, datterini e glassa all’aceto balsamico

La cotoletta di funghi con rucola, datterini e glassa all’aceto balsamico rappresenta un  secondo piatto leggero, nonostante sia fritto. Le cotolette di carne  infatti sono più pesanti, quelle di funghi invece conservano una freschezza inaspettata e devo dire che le preferisco di gran lunga alla carne che in sincerità non amo molto. Veloci e semplicissime, molto belle a vedersi. Volendo si possono preparare il giorno prima o anche congelarle e friggerle poi quando serve, basta ripassarle un po’ nel pane grattugiato e saranno come fresche. I funghi che ho utilizzato sono gli orecchioni, in dialetto “e ricchiun”, un po’ difficile trovarne buoni in città, ma per fortuna ho il mio spacciatore personale.

blog6

Cotoletta di funghi con rucola, datterini e glassa all’aceto balsamico

Ingredienti per 4 persone

  • 8 funghi grandi
  • rucola
  • pomodorini datterini
  • glassa all’aceto balsamico
  • farina
  • 4 uova
  • pane grattugiato
  • formaggio grattugiato
  • sale e pepe
  • olio per friggere
  • olio evo

Pulire bene i funghi con un panno carta inumidito. Infarinarli e passarli nell’uovo sbattuto con sale e pepe. Impanarli con pane grattugiato misto a formaggio grattugiato. Friggere in abbondante olio bollente. Condire le cotolette con un’insalata di rucola e pomodorini condita con olio evo e sale. Aggiungere prima di servire qualche goccia di glassa all’aceto balsamico.

blog7

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, , ,
More from sciuesciue

Idea menù di Pasqua semplice e veloce

Questa idea menù di Pasqua semplice e veloce nasce perché, come me,...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *