Fusilli crema di zucchine e vongole

In realtà ho usato i lupini per questo piatto, più piccoli delle vongole ma anche più saporiti. Quando devo fare un condimento per la pasta è difficile che usi le vongole; i lupini mi danno più “mare” e quindi il piatto viene più saporito.Piatto semplice e molto gustoso, da proporre sia in estate che in inverno ed il condimento è perfetto sia per la pasta lunga, sia per quella corta, sia per la pasta fresca. E una lasagna??? Perché no! viene buonissima anche questa, basta aggiungere un po’ di fiordilatte che fila 😀

3

Fusilli crema di zucchine e vongole

Ingredienti per 6 persone

  • 500 gr di fusilli freschi
  • 500 gr di vongole o lupini
  • 400 gr di zucchine
  • 50 gr circa di panna fresca
  • un po’ di cipolla
  • aglio
  • olio evo
  • sale q.b.

Lavare e tagliare a pezzetti le zucchine. Soffriggere in un po’ di olio un pezzetto di cipolla, aggiungere le zucchine e far cuocere a fiamma bassa fino a quando le zucchine si saranno sfaldate un po’. Salarle e lasciarle intiepidire. Intanto in una padella dove si saranno messi a soffriggere olio e uno spicchio di aglio, versare le vongole e coprire fino a quando non si saranno aperte. Non cuocere oltre l’apertura delle vongole altrimenti il sugo si asciuga. Frullare le zucchine con  la panna fresca e sgusciare tutte le vongole conservandone qualcuna intera per la presentazione (io come al solito l’ho dimenticato :-D). Filtrare l’acqua delle vongole e unirla con queste alla crema di zucchine. Lessare la pasta al dente e versarla nel padellone con il sugo, saltarla e far asciugare l’acqua in eccesso.

2

Il gusto del mare!!!

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, ,
More from sciuesciue

Pasticciotto con crema cassata

Il pasticciotto con crema cassata e amarene è una sorta di fusione...
Read More

4 Comments

  • Oddiomio…ma voi foodblogger mettete la panna anche con le vongole? Ma non avete le papille gustative? Altro che gusto del mare, coperto da grassi e latticini…incredibile!

    • Non metto la panna perchè sono una foodblogger, la metto perchè ho voglia di mangiarla.
      Ah.. mi piace tanto la panna, ma tranquillo so cucinare giusto qualcosina anche senza 😉
      P.s. mai provato la tartare di tonno con la mozzarella?? Un piatto da urlo, nonostante il pesce sia accoppiato ad un latticino.

      • Chi cucina con la panna può cucinare anche senza, lapalissiano. Il problema è sentire che ti piace. Dovresti educare il tuo gusto. Sul pesce e latticini se ne fa molto uso, ma vanno accostati bene, con gusto ed intelligenza, non col solo intento di ingurgitare tutto quello che capita a tiro. Coprire vongole le zucchine con la panna è una vera eresia, uccidi la delicatezza del gusto delle vongole e degli zucchini con della sbobba bianca, e il bello è che ti piace. Allora non c’è niente da fare. Ti lascio ai tuoi orrori da mangiare.
        Luciano

        • No ma infatti, se mi piace lo mangio. I gusti sono personali e su questo non si può discutere. Non è che tu hai gusti migliori dei miei perchè non ti piace la panna, nè viceversa sia chiaro. Farla così tragica per un po’ di panna fresca o crema di latte, che di si voglia, sulle vongole mi pare una cosa così assurda che mi viene solo da ridere e per questo ti ringrazio. La giornata non era delle migliori, me l’hai decisamente migliorata 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.