Profiteroles al cioccolato con panna al pistacchio

…perché non basta la sola panna, deve essere  anche al pistacchio!!  Vabbè ricordate sempre che sono golosissima e ogni ricetta zuccherosa non è mai troppo per me. Però questa volta per la crema di copertura dei bignè ho usato una crema più leggera, più morbida e meno zuccherosa e corposa della solita. Dopo qualche esperimento, riducendo zucchero e aggiungendo una percentuale di acqua, ho ottenuto un buon risultato. Forse lo zucchero sembrerà troppo, ma nella crema che faccio solitamente ce ne va molto di più! Aò il dolce o è dolce o non è dolce per me.

3

Profiteroles al cioccolato con panna al pistacchio

Per una 40ina di bignè

  • 500 ml di latte intero
  • 200 ml di acqua
  • 300 gr di zucchero
  • 100 gr di farina
  • 75 gr di cacao amaro

Per la panna al pistacchio

  • 500 ml di panna zuccherata
  • 4 cucchiaini abbondanti di pasta al pistacchio

Unire tutti gli ingredienti solidi in una pentola, setacciando farina e cacao. Poco per volta aggiungere il latte e l’acqua cercando di non formare grumi di farina e di ottenere un composto liscio il più possibile. Mettere la pentola sul fuoco a fiamma bassa, la crema dovrà cuocere per almeno 40 minuti prima di arrivare a bollore. Far bollire 5 minuti e prima di versare la crema in un recipiente raffreddarla un po’ con il frullatore ad immersione. Lasciare raffreddare benissimo prima di ricoprire i bignè.

Montare la panna; quando sarà montata e con le fruste sempre in movimento, aggiungere la pasta di pistacchio.

Farcire i bignè con la panna e, aiutandosi con due cucchiai, rotolarli nella crema in modo da ricoprirli per bene.

Adagiare i profiteroles in un vassoio creando una montagnetta e decorare con ciuffetti di panna.

 

5

6

Strepitosi!!! quanto ho goduto!!!

Altri profiterole qui, qui e qui

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Torta allo yogurt velocissima e senza cottura

Questa torta allo yogurt velocissima e senza cottura è una vera salvezza...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.