Profiteroles alla nocciola

Avevo dei bignè già pronti  e invece dei soliti profiteroles al cioccolato ho optato per quelli alla nocciola. Mi sono piaciuti tantissimo e sono volati via in un nano secondo. Un spore intenso e particolarissimo, li ho amati subito. Sono un’ottima variante ai classici profiterole al cioccolato. Perfetti anche con una veloce spolverizzata di cacao amaro prima di servirli.

1 Ingredienti

Crema pasticcera

  • 1 litro di latte
  • 300 gr di zucchero
  • 140 gr di farina
  • 6 tuorli

Pasta di nocciola

100 gr di nocciole da inserire in un mixer con 1  cucchiaino di zucchero e 1 cucchiaino di cacao amaro. Frullare tutto fino a far fuoriuscire l’olio dalle nocciole. Si conserva in frigo in un barattolo di vetro e anche per più di un mese.

Crema di copertura

  • crema pasticcera alla nocciola
  • panna fresca q.b.
  • amaro borshi 1/2 bicchierino

Preparare la crema pasticcera montando con una frusta a mano tuorli e zuccheri aiutandosi con un po’ di latte tiepido. Unire la farina setacciata, aiutandosi sempre con un po’ di latte, aggiungere il latte e cuocere la crema. Appena addensa spegnere, mescolare vigorosamente e far raffreddare la crema. Aggiungere alla crema fredda la pasta di nocciole fino a raggiungere il gusto desiderato (io 4 cucchiaini abbondanti). Farcire i bignè con parte della crema pasticcera alla nocciola e nella crema che resta aggiungere panna fresca non montata. Aggiungere infine l’amaro e rotolare ogni bignè nella crema e posizionarli in un vassoio. Decorare con ciuffetti di panna fresca zuccherata ben montata.

2

 

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Hamburger a modo mio

  L’hamburger a modo mio è il classico panino pasticciato, ma con...
Read More

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *