Torta di mele di Teresa

 

Torta di mele di Teresa perché è proprio quella che fa mia suocera che si chiama così 😀 Semplicissima, ma di un buono!! Molto simile alla mia, un po’ più leggera visto che c’è molto meno burro, ma saporitissima ugualmente. Equilibratissima nei sapori, una delle migliori che abbia mai mangiato. La torta di mele, insieme alla torta caprese, è in assoluto il mio dolce preferito. Servita con una semplice crema inglese poi diventa divina.

1

Torta di mele di Teresa

Ingredienti per una teglia da 28 cm

  • 4 uova
  • 1 kg di mele
  • 250 gr di zucchero + 2 cucchiai
  • 400 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • il succo di mezzo limone
  • 1 bicchierino di limoncello
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 bustina e 1/2 di lievito per dolci
  • zucchero a velo per decorare

Tagliare le mele a fette e metterle in una ciotola a marinare con il succo di mezzo limone, 2 cucchiai di zuccheri e il limoncello. Più marinano le mele più prendono sapore. Mia suocera usa il trucchetto di aggiungere un po’ di farina alle mele prima di aggiungerle all’impasto, così non si ammassano troppo. Montare lo zucchero con le uova e poi aggiungere la margarina morbidissima. Aggiungere poco per volta la farina setacciata aiutandosi con il latte in cui sarà stato sciolto il lievito. Aggiungere alla fine le mele con tutto il succo della macerazione e mescolare delicatamente (il suocero aggiunge: mescolando dal basso vero l’alto 😀 ). Versare il tutto in una teglia ricoperta di carta forno. Cuocere per 45 minuti circa a 180°.Prima di sformare la torta, farla raffreddare benissimo e spolverizzarla con zucchero a velo. Se proprio siete impazienti come me e volete assaggiarla calda, tagliatela stesso in teglia 😀

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Torta all’ananas

Questa torta all’ananas mi ricorda moltissimo le torte anni ’80. Strapiena di crema,...
Read More

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *