Zeppoline dolci

 

Queste zeppoline dolci non sono altro che le classiche pizzette fritte fatte con acqua e farina, ma basta un po’ di zucchero a velo e qualche cucchiaiata di crema alle nocciole e diventano un dolcetto irresistibile!! Scompaiono in un nano secondo, una tira l’altra e i bambini ne vanno matti. Bè…diciamo la verità, non solo i bambini! Nulla di più semplice per un dolcetto da sbavamento. Se fate le pizze e vi avanza un po’ di impasto ecco come servire anche il dolce per la serata.

5

Ingredienti

300 gr di pasta per pizze senza grassi

oppure

  • 200 gr di farina
  • circa 100 gr di acqua (alcune farine richiedono più acqua)
  • 2 gr di lievito di birra
  • un cucchiaino raso di sale

più

  • crema di nocciole
  • zucchero a velo
  • olio di girasole

Impastare la sera nella classica maniera, facendo la fontana e mettendo il lievito sciolto nell’acqua al centro e il sale al lato. Impastare fino ad ottenere una palla liscia e morbidissima. Mettere l’impasto in una ciotola infilata in una busta per alimenti chiusa e riporla in frigo fino al mattino. Al mattino formare 3 panelli, metterli nella pellicola e riposizionarli in frigo. Alla sera tirare fuori dal frigo un paio di ore prima di friggere. Una mezz’oretta prima di friggere formare le zeppoline tenendole un po’ allungate e molto piccole. Friggerle in abbondante olio caldo per qualche secondo per lato. L’impasto sarà lievitatissimo e cuocerà velocemente. Scolarle, metterle in un piatto da portata, spolverizzarle di zucchero a velo e guarnire con goccioloni di crema alle nocciole. Sono buone sia calde che fredde.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Torta compleanno

La torta di compleanno è per il mio amoruccio che stasera festeggia...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.