Scaloppine con fontina e funghi

Un secondo veloce veloce che si presta a molte variazioni. Le scaloppine con fontina e funghi si preparano al momento di servirle. Con i funghi già pronti, solo cinque minuti di cottura ed il piatto è in tavola. Il formaggio può essere sostituito con mozzarella, provola o con un qualsiasi altro tipo di formaggio a pasta filata. I funghi possono essere sostituiti con carciofi, zucchine, melanzane e ciò che più vi aggrada. Un secondo versatile insomma. Le fettine di girello sono piccole, quindi se non è previsto primo, la porzione giusta è di due fettine a testa, ma se il piatto viene inserito in un pranzo completo, può bastarne una sola.

9

Scaloppine con fontina e funghi

Per 3 persone

  • 6 fettine di girello di vitello
  • 3 fette di fontina tagliata a macchina
  • 200 gr di funghi (misti, champignon, chiodini…)
  • 80 gr di burro
  • olio evo
  • farina q.b.
  • aglio
  • sale e pepe

Pulire e tagliare i funghi; metterli in una padella e cuocere a fuoco lento con il coperchio per far perdere la loro acqua. Scolare i funghi e soffriggerli in padella con aglio olio, pepe e sale.

Infarinare le fette di vitello e cuocerle velocemente nel burro, rigirandole una sola volta.

Quando la carne sarà cotta, adagiare su ogni fettina metà fetta di fontina. Lasciare sciogliere il formaggio e impiattare. Adagiare su ogni fettina una cucchiaiata di funghi.

Servire caldo.

10

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, , ,
More from sciuesciue

Polpi al sugo su vellutata leggera di patate

…per quanto possa essere leggera una vellutata di patate 😀 I polpi al...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *