Cotolette con peperoncini e scamorza

Le cotolette con peperoncini e scamorza sono un secondo piatto strepitoso. Saporitissimo e comodo da preparare visto che lo si può fare in anticipo. L’accoppiata cotoletta/peperoncini verdi è molto napoletana e sovente la si può trovare sulle spiagge in panini chilometrici (sfilatini) 😀 Non è molto leggero come spuntino da mare, ma mangiare cotoletta e peperoncini in spiaggia è quasi romantico per noi napoletani 😀

5

Ingredienti per 4 persone

  • 4 cotolette di manzo o maiale
  • 250 gr di peperoncini verdi
  • 1 barattolo di pomodori pelati
  • 1 spicchio di aglio
  • olio di girasole
  • 250 gr si scamorza a fette
  • basilico
  • un po’ di burro per la teglia

Lavare, pulire, asciugare bene i peperoncini verdi e friggerli nell’olio. Eliminare l’olio in eccesso e nel restante soffriggere uno spicchio di aglio. Versare i pomodori pelati, aggiungere abbondante basilico e salare. Cuocere i pomodori e poi aggiungere i peperoncini fritti.

Friggere le cotolette pochi secondi per lato. Poggiarle in una teglia leggermente imburrata e sopra a ciascuna appoggiare i peperoncini verdi e le fette di scamorza. Infornare nella parte centrale del forno a 180° per circa 10 minuti. Servire caldo.

6

Note per la cottura

Le cotolette si possono friggere e preparare in anticipo per poi infornarle pochi minuti prima di servirle. L’importante è non cuocere troppo le cotolette altrimenti si seccherebbero. Per servirle la Domenica a pranzo solitamente preparo le cotolette e i peperoncini verdi il sabato pomeriggio. La Domenica mattina friggo le cotolette e metto tutto in teglia e mentre servo il primo piatto le cotolette vanno in forno.

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Buffet per Halloween semplicissimo

Un Buffet per Halloween semplicissimo! Volete festeggiare Halloween ma non avete il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.