Pasta fresca alla sorrentina

La pasta fresca alla sorrentina è un primo piatto velocissimo e molto estivo. Il sughetto cuoce contemporaneamente alla pasta. I pomodori usati sono quelli per insalata, quindi un po’ più duri e verdi; andranno cotti pochissimo e a fiamma alta. In questo modo avremo un piatto molto fresco e leggero. La mozzarella deve necessariamente essere fresca poiché il latte che fuoriuscirà al taglio servirà per dare gusto al piatto. Abbondiamo anche con il basilico che regalerà sapore e un profumo invitante al piatto. In questo caso ho usato gli strozzapreti, ma si può usare tutta la pasta fresca: scialatielli, trofie, gnocchi…

3

Ingredienti per 4/5 persone

  • 500 gr di pasta fresca
  • 400 gr di pomodori per insalata
  • 150 gr di mozzarella di bufala fresca
  • 1 spicchio di aglio
  • abbondante basilico fresco
  • olio evo
  • sale

Mentre l’acqua per la cottura della pasta è sul fuoco, tagliare la mozzarella a pezzettini lasciandola nel latte che tirerà fuori al taglio. Preparare una padella grande con un po’ di olio evo e uno spicchio di aglio e tagliare i pomodori a pezzi.

Quando siamo pronti per cuocere la pasta, accendere sotto la padella e far rosolare l’aglio. Al momento in cui caliamo la pasta nell’acqua, mettiamo i pomodori in padella con abbondante basilico e facciamo cuocere a fuoco alto.

I pomodori e la pasta avranno lo stesso tempo di cottura: 5/6 minuti. Qualora la pasta fresca avesse bisogno di più tempo di cottura, regolarsi di conseguenza e cuocere i pomodori un po’ dopo.

Prima di scolare la pasta, aggiungere un mestolino di acqua di cottura ai pomodori e salarli. Scolata la pasta versarla in padella e saltarla aggiungendo la mozzarella con il suo latte. Far amalgamare il tutto, impiattare e decorare con altro basilico fresco.

2

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, ,
More from sciuesciue

Crema al doppio cioccolato

…ovvero il sanguinaccio oggi 😀 Per fortuna i tempi cambiano, ma già...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *