Ciambella di pizza formaggio e prosciutto

La ciambella di pizza formaggio e prosciutto è un modo diverso di servire una pizza. In questo caso è arrotolata, con un impasto più ricco visto che c’è la sugna ed è facilissima da preparare. Nonostante sia di semplice realizzazione vi assicuro che è buonissima, finisce in un nano secondo! Perfetta come cena o accompagnamento ad una serata di sole pizze, può essere servita anche tagliata a fette in un buffet. Ovviamente il ripieno è modificabile a secondo del proprio gusto così come l’utilizzo della sugna che può essere sostituita dall’olio, ma devo dire che la sugna in questo tipo di preparazione dona una nota più piacevole all’impasto, rendendolo piacevolmente umido.

ciambella di pizza

Ingredienti

Impasto

  • 500 gr di farina
  • 250 gr di acqua
  • 1 cucchiaio colmo di sugna
  • 2 cucchiaini rasi di sale
  • 10 gr di lievito di birra

Farcitura

  • 250 gr di fiordilatte
  • 300 gr di fontina a dadini
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • formaggio grattugiato

Per lucidare

  • 1 tuorlo

Preparare l’impasto in maniera classica, formando la fontana con la farina e inserendo tutti gli ingredienti al centro. Lavorare l’impasto fino a renderlo liscio e morbido. Lasciarlo lievitare a temperatura ambiente fino a farlo quadruplicare.

Quando l’impasto sarà ben lievitato, stenderlo in un rettangolo con un mattarello.

Cospergere l’impasto di formaggio grattugiato e farcirlo con uno strato di fontina a dadini, uno strato di prosciutto cotto ed in fine uno strato di fiordilatte fatto asciugare in frigorifero.

Arrotolare e formare la ciambella, inserendo un’estremità nell’altra.

Adagiare la ciambella su una leccarda ricoperta di carta forno e spennellarla con il tuorlo battuto.

corona di pizza

Cuocere a 180° ventilato per circa 20 minuti.

ciambella  2

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, , ,
More from sciuesciue

Tortino di patate con pancetta e cuore filante

Questo tortino l’ho visto preparare in una trasmissione televisiva dallo chef Antonino...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.