Pasta e fagioli fritta

Pasta e fagioli fritta: l’oscenità del secolo? Sarà anche oscena la cosa, ma quanto è buona!!! Un ottimo modo per riciclare gli avanzi di pasta con i legumi (anche la pasta e ceci è fantastica servita così). In realtà questo non è un avanzo,  la cosa è stata ben pensata quindi sono colpevole di frittura di pasta e fagioli premeditata, con l’aggravante di non avere una buona scusa per farlo. Nessun buffet e pranzo importante, solo una voglia matta di provarla. La pasta e fagioli fritta è perfetta come finger in un buffet, può essere servita come antipasto o come sfizio ed è velocissima da preparare. Basta avere un avanzo in frigorifero o nel congelatore. La pastella si prepara in due minuti e non deve lievitare, la cottura è velocissima.

pasta e fagioli 1

Pasta e fagioli fritta

Ingredienti

  • pasta e fagioli avanzata*
  • 250 gr di farina autolievitante
  • 250 gr di acqua
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • olio di girasole per friggere

pasta e fagioli

Sformare e tagliare la pasta e fagioli in quadratini. Preparare una pastella con la farina, l’acqua ed il sale, mescolando il tutto con una frusta fino ad ottenere un impasto omogeneo. Passare ogni quadratino nella pastella e friggere in olio caldo. Salare se si preferisce e servire caldo.

*Versare la pasta e fagioli avanzata in una teglia ricoperta di carta forno, in modo da formare un rettangolo compatto. Coprire e conservare la pasta e fagioli in frigorifero per uno o due giorni oppure in congelatore.

 

Con questa ricetta partecipo al Cookacontest

“Ricette veloci”

Per votare la ricetta clicca qui

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, ,
More from sciuesciue

Cornetto gigante ripieno

Sfornare un cornetto gigante ripieno di nutella è una cosa fantastica 😀...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.