Spiedini di baccalà

Gli spiedini di baccalà sono così buoni ma così buoni che quando li preparo sono costretta a farne in abbondanza, altrimenti si lamentano 😀 Per gli amanti del baccalà sono una vera golosità. Perfetti come cenetta sfiziosa, possono essere serviti come antipasto ma possono benissimo arricchire un bel buffet, visto che suono buonissimi anche freddi. In questo caso li ho serviti con una salsa di yogurt alla paprika, ma anche poggiati su un sughetto caldo preparato con olive e capperi sono fantastici.

spiedini

Ingredienti per circa 48 crocchette mignon

  • 750 gr di baccalà pronto per l’uso
  • 350 gr di mollica di pane
  • 1 uovo
  • formaggio grattugiato
  • sale
  • 1 cucchiaino raso di aglio in polvere
  • pane grattugiato
  • vino bianco
  • olio di girasole per friggere

Scottare in acqua bollente il baccalà per 5 minuti. Lasciarlo intiepidire e togliere pelle e spine. Mettere in ammollo la mollica di pane con metà acqua e metà vino bianco e, quando sarà ben spugnata, strizzarla bene. In una ciotola unire la mollica di pane, il baccalà, un pizzico di sale, l’uovo, il formaggio grattugiato ed impastare bene il tutto. Formare delle palline e rotolarle nel pane grattugiato. Friggere le palline in abbondante olio bollente e formare gli spiedini utilizzando 4 palline su ogni spiedino.

Salsa di accompagnamento

  • 200 gr di yogurt bianco dolce
  • 2 cucchiaini di paprika piccante
  • un pizzico di sale
  • olio evo
  • prezzemolo tritato

Mescolare insieme tutti gli ingredienti e servire un po’ di salsa accanto ad ogni spiedino.

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, , ,
More from sciuesciue

O’ Pagnuttiell’

O’ Pagnuttiell’, ovvero il mitico panino napoletano imbottito, è una delle cose...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *