Gnocchi con funghi e Parmigiano Reggiano

Gli gnocchi con funghi e Parmigiano Reggiano sono un primo piatto delizioso e goloso. Gli gnocchi sono buonissimi in tutte le salse, ma con i funghi li trovo adorabili. La presenza dell’abbondante Parmigiano poi li rende piacevolmente morbidi e saporiti. La mantecatura con il Parmigiano è la mia preferita in quasi tutti i primi piatti, ha un sapore deciso e quando si scioglie si forma una salsina cremosa che lega perfettamente con la pasta o gli gnocchi. Anche questo primo piatto può essere servito in un giorno di festa o comunque quando si hanno ospiti. E’ un primo più strutturato e non da tutti i giorni.

gnocchi5logo

Ingredienti per 10 persone

Per l’impasto

  • 1 kg e 1/2 di patate rosse
  • circa 600 gr di farina
  • 1 uovo

Per il condimento

  • 800 gr di funghi champignon
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe
  • olio evo
  • basilico o prezzemolo
  • 80 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato

Pulire e tagliare i funghi a fette, metterli in una padella senza condimento, coprire e far cuocere lentamente fino a quando avranno tirato fuori la loro acqua. Scolare i funghi e rimetterli in padella dove si sarà fatto soffriggere uno spicchio di aglio in poco olio. Salare e pepare, aggiungere qualche foglia di basilico o prezzemolo e finire la cottura a fiamma bassa, mescolando spesso.

Lessare le patate e schiacciarle con lo schiaccia patate quando si saranno intiepidite. Impastare le patate con la farina e l’uovo  fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Formare gli gnocchi e lessarli in abbondante acqua salata.

Riscaldare intanto i funghi e aggiungere un po’ di acqua di cottura ai funghi.

Scolare gli gnocchi e condirli con i funghi ed il Parmigiano Reggiano.

 

gnocchi2 logo

Impiattare gli gnocchi e decorare con una foglia di basilico o prezzemolo.
gnocchi

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Diplomatica arancia e cioccolato

Questa è una torta, anzi una tortona essendo enorme, molto fresca, nonostante...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.