Pizze fritte cicoli e ricotta

Le pizze fritte cicoli e ricotta sono uno dei classici dello Street food napoletano. Una bontà unica, una vera golosità, un morso un sorriso insomma. Per rendere perfetta la pizza fritta in generale, è molto importante utilizzare un impasto perfettamente lievitato e friggere  come si deve per non avere un risultato unto e pesante. Due piccoli accorgimenti che rendono la pizza fritta una vera delizia.
IMG_3353

Ingredienti per 40 pezzi

Impasto

  • 1 kg e 1/2 di farina
  • 1 lievito di birra
  • 750 gr di acqua
  • 1 cucchiaio di sugna o mezzo bicchierino di olio
  • 5 cucchiaini di sale

Impastare il tutto fino ad ottenere una palla liscia e morbida e lasciare lievitare per circa 3 ore. Quando l’impasto sarà lievitato, dividerlo in 40 pezzi uguali e formare delle palline lisce. Far lievitare i panetti per un’altra ora.

Ripieno

  • 1 kg di ricotta
  • 500 gr di fiordilatte fatto  colare per una notte
  • 200 gr di cicoli in una sola fetta
  • sale e abbondante pepe

Per friggere

  • 2 litri di olio di girasole

Mescolare la ricotta fatta asciugare una notte in frigo con il sale ed il pepe. Aggiungere il fiordilatte ed i cicoli tagliati a pezzetti.

Stendere ogni panetto di pizza con le mani, farcirlo con abbondante ripieno e chiudere a mezza luna, pressando benissimo le estremità.

IMG_3354

Friggere in abbondante olio non troppo caldo le pizze, facendo dorare bene entrambi i lati.

IMG_3343

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, , , ,
More from sciuesciue

Kärcher ti fa il pieno! La lavasciuga che una ne pensa cento ne fa!

Kärcher ti fa il pieno?? Sìììì!!! Ti ricordi di Kärcher la lavasciuga...
Read More

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *