Sartù di riso napoletano

Il sartù napoletano è uno dei piatti preferiti di mio figlio. A napoli si prepara spesso la Domenica, perchè si sa: questo giorno è Sacro, si preparano pasti luculliani e si sta per ore a tavola 😀 Questa è la classica versione napoletana, ricca, sostanziosa e goduriosa al massimo. Il ragù usato è il classico napoletano, ma volendo si può alleggerire il tutto usando un semplice sugo di pomodoro. Il risultato sarà sicuramente più leggero, ma ugualmente gustoso.

sartù

Ingredienti per 12 porzioni

  • 1 kg di riso
  • 1 litro di ragù napoletano
  • 500 gr di carne di manzo macinata
  • 500 gr di provola affumicata
  • 1 barattolo grande di piselli
  • 5 uova sode
  • formaggio grattugiato
  • pane grattugiato

 

Lessare il riso al dente e condirlo con metà del ragù e abbondante formaggio grattugiato. Versare in una teglia una parte del ragù avanzato e metà del riso. Coprire il riso con la carne, precedentemente cotta in padella con pochissimo olio e sale, le uova sode, la provola a dadini, i piselli cotti con olio, poca cipolla e sale, e abbondante formaggio grattugiato. Ricoprire con un altro strato di riso e versare il ragù rimasto. Cospargere la superficie di formaggio grattugiato e pane grattugiato. Infornare a 200° per circa 30 minuti. Spegnere il forno e lasciare asciugare il sartù per altri 30 minuti. Tagliare in quadrati e servire.

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Zeppoline fritte con pomodorini e rucola

Le zeppoline fritte con pomodorini e rucola sono un antipasto sfiziosissimo da...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *