Torta al limone cotta in padella

La torta al limone cotta in padella è una salvezza!! E’ perfetta per l’estate in cui non ci va di accendere il forno, ma vorremmo comunque un dolce a colazione o a merenda. E’ perfetta anche per chi in vacanza non possiede il forno. Semplicissima da preparare, è anche abbastanza veloce. Sicuramente la cottura è più rapida rispetto a quella del forno. La consistenza è praticamente quasi identica a quella di una cottura tradizionale, cambia di pochissimo la struttura interna. gli alveoli non sono tondi, ma leggermente allungati. Provatela, vi stupirà!

torta 3

Torta al limone cotta in padella

Ingredienti per padella cm 24 di base

  • 3 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 200 ml di panna zuccherata
  • 40 gr di olio di girasole
  • 40 gr di limoncello
  • 200 gr di farina
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Montare le uova con lo zucchero e aggiungere la panna, sempre montando. Continuando a montare aggiungere poi l’olio, il limoncello e la buccia di limone grattugiata.

Aggiungere in fine la farina, a cui i è aggiunto il lievito setacciato, un cucchiaio per volta.

Imburrare ed infarinare la padella (io uso lo staccante per torte), versarvi il composto, chiudere con un coperchio.

torta

Cuocere sul fornello più grande, ma messo al minimo per 20 minuti, avendo l’accortezza di spostare un po’ la padella dopo i primi 10 minuti.

Fare la prova con uno stecchino e, se risulta asciutto, smuovere la padella per far staccare bene la torta. Capovolgere aiutandosi con il coperchio, e far cuocere, sempre al minimo, per altri 10 minuti.

torta 5

Lasciare intiepidire e cospargere di zucchero a velo.

 

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Pan degli angeli

Anche questo dolce, come la mousse di ricotta su cialda di nocciola,...
Read More

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *