Zeppole al profumo di mare

Le zeppole al profumo di mare sono uno sfizio furbissimo! Per renderle golose, basta un barattolino di acciughe ed il gioco è fatto. Acqua, farina, lievito ed acciughe per una ricetta salva euro e di questi tempi salviamoli questi euro! Queste zeppoline sono preparate con la pasta cresciuta ovvero la pasta lievitata. Semplici semplici da preparare, sono perfette per arricchire pranzi, cene, buffet a costo ridottissimo. Volendo si possono servire anche per cena con una insalata di accompagnamento. Con questa dose ne vengono tante ad un costo inferiore di 1 euro. Buonissime, semplicissime e soprattutto salva euro!!!

zeppole al sapore di mare

Ingredienti per le Zeppole al profumo di mare

  • 300 gr di farina 00
  • 350 gr di acqua circa
  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 barattolo di acciughe sott’olio
  • olio di girasole

Procedimento per le Zeppole al profumo di mare

Impasto

In una ciotola alta versare la farina ed aggiungere il sale. Sciogliere il lievito in poca acqua e versarlo nella farina. Aggiungere poi l’acqua mescolando con una frusta. Mescolare velocemente con la frusta fino ad ottenere un impasto liscissimo, senza grumi e semiliquido. La consistenza deve essere simile ad una crema morbida, quindi regolarsi con l’acqua aggiungendone poco per volta. Coprire bene la ciotola e lasciare lievitare al riparo da correnti ( in forno spento ad esempio ). La pastella sarà pronta quando sembrerà voler tornare indietro. Si noterà il segno lasciato dal picco di lievitazione.

Preparazione zeppole

Far gocciolare bene le acciughe e tagliarle a pezzetti piccole. Mescolarle nella pastetta pronta.

Riscaldare in una padella dell’ilio di girasole e, quando sarà bollente, prendere delle cucchiaiate di impasto e friggere. Le cucchiaiate dovranno essere piccole, tipo mezzo cucchiaio, perchè gonfieranno molto in cottura.

Appena dorate da un lato, rigirarle e fare dorare anche dall’altro lato.

Se la lievitazione sarà stata ottimale, le zeppole cuoceranno in pochi secondi.

Poggiare le zeppole su carta assorbente e salare leggermente, sono già saporite per la presenza delle acciughe.

zeppole al profumo di mare

Servire caldo.

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, , ,
More from sciuesciue

Stecche di pane alle cipolle

Le stecche di pane alle cipolle sono la versione ancora più golosa...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *