Torta Profiterole

Che dire di questa torta profiterole? Non ho parole per descriverne la bontà per cui non dico nulla a riguardo, ma vi consiglio vivamente di provarla se siete amanti del cioccolato 😉

torta profiterole

Ingredienti per la Torta Profiterole

Base teglia cm 28

  • 4 uova
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza e 3/4 di farina
  • 1/4 di tazza di cacao amaro
  • 1 tazza di olio di girasole
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina o aroma vaniglia

Crema

  • 1 litro di latte
  • 600 gr di zucchero
  • 160 gr di cacao amaro
  • 160 gr di farina
  • 30 gr di burro
  • un tappo di liquore Strega

Bagna

  • 250 ml di latte
  • 100 ml di liquore Strega

Per comporre e decorare

  • 1 busta di bignè Matilde Vicenzi
  • 500 ml di panna da montare zuccherata
  • 200 ml di panna da montare non zuccherata
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 30 gr di burro
  • codette e palline di cioccolato

torta profiterole 4

Procedimento per la Torta Profiterole

-Preparare la base al cacao montando le uova con lo zucchero. Aggiungere l’olio sempre montando ed aggiungere la farina setacciata con il cacao ed il lievito. Versare il composto in temglia imburrata ed infarinata e cuocere a 180° statico per circa 40 minuti.

-Preparare la crema setacciando la farina con il cacao ed unendola allo zucchero. Mescolare ed aggiungere il latte poco per volta senza far formare grumi. Cuocere a fuoco lento mescolando sempre. Appena la crema si sarà addensata, spegnere ed aggiungere il burro. Mescolare e lasciare raffreddare benissimo. Vi consiglio di prepararla il giorno prima della composizione della torta. Quando la crema sarà fredda e si sarà indurita, aggiungere il liquore.

-Tagliare la base in due parti, bagnare il primo strato con latte e liquore e farcire con poco più della metà della crema. Coprire con l’altro strato e  bagnarlo.

-Montare la panna zuccherata e ricoprire la torta. Con la panna avanzata, farcire tutti i bignè.

– Aggiungere alla crema avanzata la panna liquida non zuccherata montando il tutto in planetaria.

-Rotolare i bignè uno per volta nella crema e adagiarli sulla torta.

-Sciogliere il cioccolato fondente con il burro a bagnomaria e colarlo sui profiteroles.

-Decorare il bordo inferiore con un po’ di crema e la superficie con codette e palline di cioccolato.

torta profiterole 2

Far riposare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire.

torta profiterole 3

 

 

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Zeppoline fritte con pomodorini e rucola

Le zeppoline fritte con pomodorini e rucola sono un antipasto sfiziosissimo da...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *