Torta allo yogurt velocissima e senza cottura

Questa torta allo yogurt velocissima e senza cottura è una vera salvezza quando hai ospiti all’improvviso e sei senza dolce. Pochissimi minuti, nemmeno dieci, per prepararla e fai un figurone. E’ buonissima, leggera e perfetta in qualsiasi occasione. Ho la fortuna di avere un’amica nordista che mi procura questa base fantastica con cui si possono preparare una infinità di dolci velocissimi. La si bagna un po’, la si ricopre di una qualsiasi crema, un po’di riposo in frigo ed il dolce è pronto. Questa base fantastica è la Resegota o Fregolotta, una sorta di sbriciolata già pronta. Se non avete la possibilità di reperirla facilmente, potete prepararla tranquillamente voi oppure sostituirla con una base senza cottura per cheese cake che è anch’essa velocissima da preparare. Qui l’ho preparata con una crema semplicissima allo yogurt. Due minuti e niente cottura per questa crema furbissima. Una nota di merito qui va alla bagna, devo dire che ci sta divinamente. Adoro questo Amalfi Smooth, è leggero, profumato e perfetto come bagna leggermente diluito con del latte. Una fetta di questo dolce, un bicchierino di Amalfi Smooth e hai conquistato il cuore dei tuoi ospiti!

torta allo yogurt 2

Torta allo yogurt velocissima e senza cottura

Ingredienti per 8 persone

  • 1 base Fregolotta o una base per cheese cake
  • 1 vasetto di yogurt (io ai frutti di bosco)
  • 200 ml di panna vegetale zuccherata
  • 1/4 di bicchiere di latte
  • 1/2 di bicchiere di Amalfi Smooth
  • ciliegine candite e palline di cioccolato per decorare

torta allo yogurt 4

Montare con una frusta elettrica la panna tenendola morbida. Mescolare lo yogurt e versarlo nella panna. Amalgamare con una spatola, mescolando dal basso verso l’alto. La panna continuerà a montare e la crema acquisterà più consistenza.

Mescolare il latte con la crema di limoncello e bagnare la base poco per volta, facendo assorbire bene la bagna.

Inserire la crema in una sac a poche dove avrete inserito un beccuccio a stella di media grandezza.

Coprire tutta la base con i ciuffetti di crema allo yogurt.

Decorare con ciliegine candite e confettini di cioccolato o come più preferite.

Lasciare riposare per almeno mezz’ora il dolce in frigorifero.

torta allo yogurt

Servire con un bicchierino di Amalfi Smooth.

Qui un’ltra torta velocissima

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Crema catalana al micro

Questa crema catalana al micro è un vero spettacolo! Mi sa che...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.