Zeppoline fritte con pomodorini e rucola

Le zeppoline fritte con pomodorini e rucola sono un antipasto sfiziosissimo da proporre in qualsiasi occasione. Che sia servito un menù di carne o di pesce o vegetariano, sono sempre perfette ed apprezzate da tutti. E’ oramai cosa nota che il fritto piaccia, ma se ci impegniamo a renderlo più buono ed anche più fresco allora diventa un vero successone. Questa ricetta è di semplicissima esecuzione, molto economica e anche molto versatile. Si può cambiare il condimento a proprio piacimento. Se non amate la rucola potete condire con del songino o della semplice insalata verde. Se si vuole ingolosirla di più invece, si può optare per una fonduta di formaggio e servirla, oltre che come antipasto, anche come piatto principale della serata.

zeppoline fritte

Zeppoline fritte con pomodorini e rucola

Ingredienti per 4 persone

Zeppola fritta

  • 300 gr di farina
  • 300 gr circa di acqua
  • 2 cucchiaini rasi di sale
  • 10 gr di lievito di birra (anche 5 se preparate l’impasto al mattino)
  • 1 pomodoro grande
  • un po’ di rucola
  • formaggio grattugiato o in scaglie
  • olio di girasole

zeppoline

Procedimento per la pasta cresciuta

  1. Sciogliere il lievito in tutta l’acqua mescolando bene.
  2. In una ciotola versare la farina, aggiungere il sale al lato e versare l’acqua mescolando velocemente con una forchetta.
  3. Amalgamare solo gli ingredienti senza impastare, infilare la ciotola in una busta di plastica (quelle per congelare vanno benissimo) e mettere a lievitare al caldo.
  4. Quando l’impasto sarà lievitato, prelevare piccole porzioni con un cucchiaio e friggerle in olio bollente.
  5. Salare tutte le zeppoline e condirle con il pomodoro tagliato a pezzetti, la rucola ed il formaggio grattugiato.

zeppole-fritte

Queste zeppoline vanno servite solitamente calde, ma sono buonissime anche fredde!

Se siete dei golosoni, guardate anche questa versione dolce delle zeppoline: zeppoline dolci . Sono altrettanto semplici da preparare e sono perfette in ogni occasione, che sia una festa di compleanno, una merenda tra amici o servite come un dessert dopo pasto.

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Genovese di baccalà

“Genovese di baccalà” c’era scritto su un cartello all’uscita di una trattoria...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.