Crostata Braito con fichi e caramello. La crostata che si scioglie in bocca!

La crostata Braito è uno di quei dolci burrosi, morbidi, avvolgenti che quando inizi a mangiare è proprio difficile smettere. Una crostata che si scioglie letteralmente in bocca, da gustare morso per morso, ogni istante. Un dolce anche super semplicissimo da preparare, pochissimi ingredienti, nessuna attrezzatura particolare, solo un impasto burroso mescolato con amore e voglia di buono. Amo particolarmente questa tipologia di dolce, semplice, casalingo e con un intenso profumo di burro che quando accendi il forno ti inonda la casa di odore di buono. Ho una passione per i dolci burrosi quasi maniacale, per me no burro no party!

Questa crostata nasce con una farcitura di confettura in realta, al posto dei fichi solitamente si fanno delle fossette con il retro di un cucchiaio e si riempiono di confettura. Questa è una versione ai fichi, gli ultimi che si trovano ancora. Si può anche utilizzare una crema pasticcera invece della confettura o ancora una crema di cioccolato alle nocciole. Insomma puoifarla in tantissimi gusti diversi, ma falla! E’ un dolce da provare almeno una volta nella vita 😉

Crostata Braito

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

  • 200 gr d farina 00
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di burro morbidissimo
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • un cucchiaio di lievito in polvere per dolci
  • buccia di limone grattugiata
  • un pizzico di sale
  • fichi piccoli
  • caramello di accompagnamento
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento per la Crostata morbida

  1. Mescola farina, zucchero, lievito, la buccia di limone grattugiata ed il sale.
  2. A parte sbatti le uova ed aggiungile alle polveri, amalgamando bene.
  3. Aggiungi poi il burro morbidissimo all’impasto e mescola bene.
  4. Imburra ed infarina lo stampo e versaci l’impasto.
  5. Livella bene con una spatola, taglia i fichi a metà e appoggiali distanziati sull’impasto, facendo una leggera pressione, in modo che i fichi entrino per più della metà nell’impasto.
  6. Cuoci in forno statico a 180° per circa 40 minuti.
  7. Fai raffreddare la crostata, cospargi di zucchero a velo e servila con del caramello.Crostata braito

Se ti piacciono le crostate morbide prova la crostata californiana.

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Il mio pandoro: una ricetta semplice per un gran risultato!

Il mio pandoro, nel senso che è una mia ricetta, un esperimento...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.