Scagliozzi napoletani, lo street food partenopeo dall’animo polentone.

Gli scagliozzi napoletani ovvero ‘e scagliuozz e farenella sono uno dei componenti essenziali del classico cuoppo napoletano che accompagnano altri due pezzi importanti del classico street food partenopeo: zeppole e panzarotti. Le zeppole sono un impasto di pasta lievitata (pasta crisciuta) ed i panzarotti, quelli originali napoletani, diversamente da quelli pugliesi, sono delle crocchette di patate insaporite con pepe e prezzeomolo.

e scagliuozz

Per quanto possa essere terrona inside, in me esiste anche un pezzo di panza polentona. Io AMO profondamente la polenta! La amo in ogni forma e tipologia di cottura. Mi fa letteralmente impazzire. In realtà la polenta,  pur essendo oggi associata al nord,  tempo fa era largamente consumata anche dalle mie parti, essendo un piatto molto povero e molto versatile.

Detto ciò ti ribadisco il mio amore viscerale per la polenta e ti dico anche che, se proprio devo scegliere, la preferisco morbida, strapiena di Casera, burro e parmigiano. Da polentona proprio insomma 😀 Maaaaaa, quando tutto manca (leggi quando mi manca il Casera, formaggio nordista che è perfetto per la polenta), io la polenta me la friggo oppure la mangio con i funghi.

Oramai sai bene che non ho molto tempo a casa per cucinare i piatti che amo, sono sempre di corsa e necessito di ricette sciuè sciuè, veloci insomma. Non potrei mangiar polenta se non esistesse la mia polenta salvavita e salvavoglie!

La Polenta Valsugana è una delle invenzioni più belle del mondo! Gli farei un monumento, in piazza del Plebiscito, a chi ha avuto la geniale idea!

Otto minuti, solo otto minuti per avere una polenta buonissima a casa! Otto minuti pieni di amore, come mescolo la polenta io nessuno mai, la mescolo col cuore 😀 Otto minuti che ti permettono di creare una infinità di piatti golosissimi, tra cui anche i nostri scagliozzi fritti!

Per preparare gli scagliozzi ho utilizzato la classica polenta Valsugana a farina gialla, ma se posso consigliarti un piatto fantastico con la polenta morbida, ti invito a provare la Polenta Valsugana 100% integrale insaporita con burro, tanto formaggio e pepe nero. Semplice semplice, buono buono. Se poi ne sei ghiotto come me, visita il loro sito, troverai tantissime ricette –>

polenta fritta

Scagliozzi napoletani

Ingredienti

  • una busta di Polenta Valsugana
  • 20 gr di burro
  • formaggio grattugiato
  • sale e pepe
  • olio per friggere

Procedimento per la polenta fritta

  1. Prepara la polenta seguendo le istruzioni sulla confezione
  2. Quando la polenta sarà pronta, aggiungi il burro, il formaggio grattugiato ed il pepe
  3. Versa la polenta morbida in uno stampo rettangolare o quadrato facendo uno strato alto al massimo di 2 centimetri e livella bene
  4. Lascia raffreddare bene e poi capovolgi la polenta su di un piano
  5. Taglia prima in quadrati e poi dividili in triangoli
  6. Friggi in olio bollente i triangoli di polenta fritta e condisci gli scagliozzi napoletani con sale e pepe

scagliozzi napoletani

 

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Bon bon gelsi e cioccolato

I bon bon gelsi e cioccolato sono un dolcetto semplicissimo da preparare...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.